Home   ▲L'Associazione  ▲Calendario Eventi   ▲News   ▲Mappa   ▲Contatti

 

 

 

 

 

       

 

Strutture Museali

 

Casa Museo Quadreria Cesarini

 

 

Pinacoteca Comunale

 

 

Museo Archeologico

 

 

Chiesa di San Filippo

 

 

 

Punto I.A.T.

Città di Fossombrone

 

 

Sezione Riservata

 

ALEXEJ GORLATCH - pianoforte

 

I PREMIO CONCORSO INTERNAZIONALE AXA DI DUBLINO 2009

 

Alexej Gorlatch è vincitore del Primo Premio e del Premio Speciale per la migliore interpretazione di un brano contemporaneo a due dei maggiori Concorsi Internazionali per pianoforte: il Concorso Internazionale AXA di Dublino 2009 ed il Concorso Internazionale di Hamamatsu 2006. Nel 2005 era già stato tra i premiati alla XV edizione del Concorso Internazionale Chopin di Varsavia, nel 2007 si era aggiudicato il Premio del Pubblico al Concorso Internazionale Beethoven di Bonn e nel 2008 aveva ricevuto il secondo premio al Concorso Internazionale di Seoul. Ha inoltre vinto nel 2008 il più prestigioso premio musicale tedesco, primo pianista ad aggiudicarselo negli ultimi 15 anni. Nel 2006 Alexej ha inoltre vinto il Concorso Internazionale August Everding di Monaco, e il Primo Premio al Concorso Beethoven di Mannheim, dove ha ottenuto anche il Premio Speciale per la migliore esecuzione di una Sonata di Beethoven. Alexej è nato nel 1988 a Kiev, in Ucraina e, dal 1991 vive in Germania. Ha ricevuto le prime lezioni di pianoforte all’età di 7 anni. Da allora ha collezionato un’impressionante numero di importanti premi in Concorsi, cominciando dal German National Jugend Musiziert Competition che ha vinto più di una volta. All’età di 12 anni Alexej entra alla University of Arts di Berlin come allievo di M. Hughes. Dal 2002 studia alla University of Music and Theatre di Hannover con Karl – Heinz Kämmerling. Dall’età di 11 anni Alexej Gorlatch si è fatto notare vincendo ripetutamente I concorsi Steinway a Berlino e ad Amburgo, il Concorso Grotrian - Steinweg di Braunschweig, il Van Bremen di Dortmund, il Forum di Vienna, e la Robert Schumann Youth Competition in occasione della quale si è anche aggiudicato il Premio Jehudi Menuhin attribuito al miglior concorrente del Concorso. Durante la cinquantesima edizione del Concorso Grotrian - Steinweg gli è stato attribuito il premio più alto mai assegnato, attribuito in questa misura per la seconda volta nella storia di questo Concorso. Alexej Gorlatch ha vinto per ben due volte la Ettlingen International Competition ed è stato premiato al Concorso Vladimir Horowitz di Kiev. Ha tenuto numerosi concerti in prestigiose rassegne quail l’International Chopin Festival di  Duszniki-Zdroj e lo Schleswig-Holstein Musik Festiva, e in importanti sale da concerto come la Carnegie Hall di New York, la Salle Cortot di Parigi, la Kioi Hall di Tokyo; ha inoltre suonato come solista con numerose orchestre in Germania, con l’orchestra Nazionale di Stato dell’Ucraina e con le più importanti orchestre del Giappone (NHK, Tokyo Symphony Orchestra e Nagoya Philharmonic Orchestra).

 

PROGRAMMA

LUDWIG VAN BEETHOVEN

Sonata n. 31 in la bemolle maggiore op. 110 (1770 - 1827)Moderato cantabile, molto espressivo

Molto allegro

Adagio, ma non troppoFuga: Allegro ma non troppo

 

 

CLAUDE DEBUSSY

Quattro Preludi:(1862-1918)                                                 n. 4: Les sons et les parfums tournent dans l'air du soir

n. 7: Ce qu'a vu le vent d'Ouesy

n. 8: La Fille aux cheveux de lin

n. 24: Feux d'artifice

 

 

FRYDERYK CHOPIN

Barcarolle op. 60

(1810 - 1849)

Ballade n. 2 in fa maggiore op. 38

Grand Valse Brillante op. 18

Polonaise op. 53 in la bemolle maggiore

 

_____________________________

 

 

Alcuni commenti della stampa  dopo le esibizioni di Alexej:

 

"...un talentuoso pianista Ucraino di 19 anni … Mr. Gorlatch ha suonato con delicatezza e con una maturità inconsueta per un ragazzo tanto giovane…Con gli Studi op. 10 di Chopin Mr. Gorlatch ha mostrato una tecnica pregevole rimanendo, tuttavia, espressivo e musicale…Una performance sincera, aulica e piena di sentimento "

Vivien Schweitzer, 6 aprile 2007, New York Times

 

"...soprattutto Chopin, eseguito con un tale temperamento artistico e pieno di una maturità veramente incredibile"

Marita Pletter, Passauer Neue Presse

 

"..un mondo pieno di forza ed eleganza, di profondo sentimento, e d istati d’animo ambivalenti"

"...tocchi furiosi, veri fuochi d’artificio di prima classe!"

K. Laurenz, Cottbuser Rundschau

 

"..la tecnica perfetta nel tocco...si esprime già lo stesso alto livello di una maturità musicale ed espressiva veramente immensa"

"...nella salad a concerto è stato subito chiaro a tutti che si stava assistendo alla nascita di una carriera,che lasciava davvero ben sperare"

Hermann Schmidt, Passauer Neue Presse

 

"... il pubblico ha completamente perso la cognizione dello spazio e del tempo"
Christoph Broermann, Muenstersche Zeitung

 

"... un suono bellissimo, squisito, pieno di enfasi ...; ...è molto maturo e suona in maniera davvero toccante ... "

Peter Schmitz, Westfaelische Nachrichten

 

" ... grandissima concentrazione unita ad una profonda introspezione ... talmente intenso che il contrasto tra la potenza del gesto e il delicato lirismo dell’interpretazione suscita grandissima emozione ...una tenuta del tempo diabolica ... sorprendentemente senza limita ... l’atmosfera ha assunto un che di mistico, quasi come se il pubblico si trovasse in una cattedrale"

Stephan Pieper, Marler Zeitung

 

" ... eroico e al contempo sorprendentemente grave ... " Ci ha travolti, meritando una standing ovation”

Markus Küper, Westfälische Nachrichten

 

 

_________


Tutte le manifestazioni si terranno a  Fossombrone presso la Chiesa di S. Filippo

 

 

_______________________________________

Direzione artistica:

Prof.ssa Nadia Grazioli

Docente Conservatorio Statale di Musica "G.Rossini" Pesaro

 

Prof.Enzo Veddovi

Docente Conservatorio Statale di Musica "G.Rossini" Pesaro

___________________

Segreteria:

GMI

Rag.LorellaGrilli

Prof.Raffaella Sereni

___________________

 

Organizzazione:

Comune di Fossombrone

Gioventù Musicale d'Italia

___________________

 

Sponsor:

Fondazione Monte di Pietà

Pianoforte della Collezione Fabbrini

Regione Marche

Provincia Pesaro Urbino

Comunità Montana del Metauro Zona E

Banca di Credito Cooperativo

Circolo Socio Culturale

Cattolica Società di Assicurazioni

Unionmoda

BBC Elettropompe

Berloni Bagno

Fercolor

Conad

Buonristoro

Al Lago Albergo Ristorante

 

 

 ▲ Stagione Concertistica 2010

 ▲ Stagione Concertistica 2009

 ▲ Stagione Concertistica 2008

 ▲ Stagione Concertistica 2007

  Stagione Concertistica 2006

 ▲ Stagione Concertistica 2005

 ▲ Stagione Concertistica 2004

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                                           

_____________________________

___________________

special thanks:

       

 

Associazione Volontari Beni Culturali A.Vernarecci, Via Torricelli n.2/4 61034 Fossombrone PU, Tel 0721714650 associazionevernarecci@yahoo.it cf. 90014390414

 

   

 attivo dal 07/12/2003 - aggiornato il 23/02/2010

webmaster: Massi - Copyright © 2003-2010 Tutti i diritti riservati.

E' vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione; Informativa sulla Privacy